Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Carlo Tavecchio e compenso Antonio Conte

  • firme
    0 / 1000000

    Creata da
    fabio chinchio

  • petizione

    Ritengo che il primo passo del presidente FIGC Carlo Tavecchio di incaricare Antonio Conte a CT della Nazionale Italiana di calcio con un compenso stellare di 4,5 milioni di Euro a stagione sia ASSOLUTAMENTE VERGOGNOSO.
    Il fatto che parte di questo sia privato non cambia nulla perchè il privato che investe oggi, rientrerà domani con gli interessi, anzi sarebbe opportuno che la FIGC non utilizzasse alcuno sponsor per il compenso dei collaboratori.

    Non è possibile che in questo periodo di crisi generale si continuino a spendere soldi per compensi stellari che potrebbero essere distribuiti nelle strutture fatiscenti delle nostre città. Statuto FIGC, art. 1 comma 1: "1. La Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) è associazione (...) avente lo scopo di promuovere e disciplinare l’attività del giuoco del calcio e gli aspetti ad essa connessi".

    Il rag. Tavecchio, esponente della Democrazia Cristiana, è stato processato e condannato 5 volte e (chissà come) "riabilitato" per poter essere eleggibile. (fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Carlo_Tavecchio).
    Il sig. Antonio Conte due anni fa è stato squalificato dalla stessa FIGC per 10 mesi per il processo CalcioScommesse (fonte: http://it.wikipedia.org/wiki/Antonio_Conte).

    Lo sport deve essere una scuola di vita, deve far emergere i più bravi, onesti e leali.
    Come genitore, Carlo Tavecchio e Antonio Conte non rappresentano degli esempi da seguire per i miei figli.

    Con questa petizione chiedo:
    - la rinuncia da parte di Antonio Conte all'incarico di CT della Nazionale Italiana.
    - le dimissioni di Carlo Tavecchio, attuale presidente della FIGC.

  • Marianna Pali ha firmato la petizione 2 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.