Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Cambio targa ingresso città di Ancona

  • firme
    0 / 1000000

    Creata da
    Maria Pia Rosati

  • petizione

    "Roma, 8 Marzo 2016 ALLA CORTESE ATTENZIONE PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE MARCHE, PROF. LUCA CERISCIOLI AL SINDACO DEL COMUNE DI ANCONA DR.SSA, AVV. VALERIA MANCINELLI ALL’ASSESSORE DEL COMUNE DI ANCONA, DR. PAOLO MARASCA ALLA SOPRINTENDENZA AI B.AAA.S. DELLE MARCHE DR.SSA MARIA ROSARIA VALAZZI OGGETTO: RICHIESTA DI MODIFICA TARGA INGRESSO CITTA’ DI ANCONA Petizione pubblica Ancona è una bellissima città ricca di storia e di monumenti molto belli e ben tenuti. Colpisce, però, entrando in città , la targa all'ingresso, "Benvenuti ad Ancona, città dorica, e dello stoccafisso All'Anconitana De.Co. Ora, per carità , piace a tutti lo stoccafisso e come lo fanno ad Ancona, devo dire eccellente, ma, considerando che la Città ha antichissime origini greche, lo si può constatare andando a visitare il Museo Archeologico che racchiude uno scrigno di materiali di altissima qualità.La città di Ancona ha dato i natali a diverse personalità , tra queste, mi preme ricordare, eccelle Franco Corelli, il più¹ grande tenore di tutti i tempi, non detto solo da me, ma universalmente riconosciuto in tutto il mondo.Se non ricordo male la città di Recanati, oltre a Leopardi ha dato i natali a Beniamino Gigli e la cittadina gli ha addirittura dedicato un Museo, grandissimo anche Gigli. Dico, noi in Italia abbiamo un patrimonio culturale invidiato da tutti, oltre alle "cosiddette" bellezze naturali, storiche, artistiche, archeologiche, culinarie! abbiamo la Musica, un'arte, insieme alla danza che ha origini antichissime (le Muse greche abitanti l'Olimpo, dove amavano suonare, cantare, e danzare per il dio Apollo) e le Marche non sono sicuramente seconde a nessuno! Anzi, direi proprio il contrario, con i suoi 100 e più teatri! Ritengo, quindi, doveroso, da cittadina europea che la città di Ancona debba offrire al suo visitatore un biglietto da visita diverso, magari lo stoccafisso lo andiamo a mangiare nei vs. eccellenti ristoranti, e al suo posto, direi al visitatore che, per la prima volta mette piede ad Ancona, che in questa splendida città è nato Franco Corelli, tenore, nato l'8 aprile del 1921 e morto a Milano il 29 ottobre 2003.Credo che tutti i turisti che verranno a visitare le Marche e la cittàdi Ancona vi sarebbero grati di questa iniziativa. Roma, 8 Marzo 2016 foto di Maria Pia Rosati.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.