Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Benzinai: gestori, stop in autostrada da 30 novembre

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    ComunItalia

  • petizione

    In merito alla decisione di Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio di chiudere gli impianti in autostrada dal prossimo 30 novembre, mentre di notte l’attività sarà sospesa già a partire dal 27 novembre, il popolo fa sentire la propria voce.

    La sospensione delle attività di rifornimento carburante sulle autostrade è illegale e, pertanto, in caso di ripercussioni sulla collettività, presenteremo le opportune denunce penali contro i benzinai, e chiederemo alle società autostradali di revocare le concessioni.

    Se la protesta dei benzinai porterà ad una interruzione del servizio di fornitura di carburanti presso le autostrade italiane, sarà inevitabile una denuncia in Procura, trattandosi di un servizio pubblico essenziale di cui gli automobilisti non possono fare a meno.

    I gestori autostradali dovranno inoltre provvedere alla revoca delle concessioni, e ricordiamo che i distributori presenti sulle autostrade hanno guadagnato per anni profitti maggiori rispetto a quelli ubicati sulla rete urbana, grazie a prezzi di benzina e gasolio sensibilmente più alti praticati agli utenti.

  • Francesco Carbonaro ha firmato la petizione 5 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.