Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Artisti e non artisti contro la legge bavaglio, UNIAMOvi

  • firme
    0 / 1000000

    Creata da

  • petizione

    Approvata la legge bavaglio che da potere alla polizia giudiziaria su cosa e chi intercettare e limita la possibilità di scoprire azioni truffaldine da parte degli organi investigativi a tutela della trasparenza contro il malaffare, tutto ciò per non sputtanare persone terze estranee all'azione criminale o criminosa in atto che invece si vuol perseguire e sputtanare in quelle intercettazioni.
    La politica si è parata il culo; tale organo così delicato e vitale che assicura longevità se non troppo esposto a correnti d'aria e spifferi, a calcioni e frustate, a tambureggiamenti e trapanamenti, è ora protetto da questa classe di uomini cazzisti: e il culo dei non classisti, politici e cazzisti sarà esposto alla pubblica e privata disfatta? Ebbene sì, per questo viene lanciata la petizione, detta anche culi scoperti, affinché tutti i cittadini, i campagnoli, i montanari, i paesanotti, italiani godano dello stesso diritto di stare sotto schiaffo se si comportassero male.
    L'intento è di sollecitare e smuovere ogni artista o presunto tale, proverbiale è la sua apertura mentale dato che può creare ed esprimere, ed anche ogni non artista appassionato a spremere l'ingegno per mettere al bando questa legge bavaglio e tramutarla al massimo in legge bavaglino, che eviti di sporcarci quando la mamma ci imbecca col cucchiaino.

  • Gennaro Acciarino ha firmato la petizione 10 giorni fa
  • Sabina Fiandaca ha firmato la petizione 12 giorni fa
  • bob saintclair ha firmato la petizione 13 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.