AREA RECINTATA PER LO SGAMBAMENTO DEI CANI

Petizione creata da:

Carlo Perich e diretta a Scopri di più

Firme 0

Obiettivo 2000

FIRMA
  • Stefano Fuschetto ha firmato la petizione 28 giorni fa
  • Raffaella Tarulli ha firmato la petizione un giorno fa
  • Federico Polleggioni ha firmato la petizione un giorno fa

AREA RECINTATA PER LO SGAMBAMENTO DEI CANI

Con questa raccolta di firme si richiede di dar seguito alle numerose richieste dei residenti e dei proprietari di cani che ad oggi sono costretti a portare gli animali al guinzaglio in giro per la città senza poterli mai lasciare liberi in un’apposita area, senza rischiare di incorrere in una multa o nelle proteste dei passanti.

I sottoelencati cittadini, firmatari della presente, chiedono al Sig. Sindaco di Viterbo, al Consiglio Comunale ed agli Assessori competenti la realizzazione di un’area per lo sgambamento dei cani: uno spazio sufficientemente ampio da consentire di lasciar liberi gli animali, così da farli socializzare tra loro e permettere il loro addestramento da parte dei proprietari in sicurezza, senza disturbare o intimorire chi ha diffidenza o paura dei cani.

Si propone, in particolare, di realizzare tale progetto un’area che già abitualmente viene utilizzata dai proprietari di cani come punto di ritrovo: uno spazio verde, sito nel quartiere Santa Lucia, tra Via Santa Maria Teresa di Calcutta, Via Santa Caterina da Siena, Via Frate Leone da Viterbo (vedere immagine).

Al fine di creare l’area di sgambamento cani sarebbero sufficienti pochissimi interventi: una recinzione con relativi cancelletti per l’ingresso, solamente su due lati del perimetro (vedasi linee rosse nell'immagine), in quanto gli altri lati risultano già recintati; l’attivazione di una fontanella per dissetare i cani, tra l’altro già presente, ma ancora non connessa al servizio idrico.

Non vogliamo che l’area si trasformi in un posto dove portare i cani solo per le loro necessità fisiologiche e quindi auspicheremmo che all’ingresso delle aree fossero affissi cartelli indicanti l’obbligatorietà alla raccolta delle feci degli animali (prassi assolutamente civile, legislativamente prevista ma purtroppo spesso disattesa).

Ci rendiamo disponibili ad organizzarci ed a costituirci parte interlocutrice e fattivamente attiva con l’amministrazione comunale per l’attuazione del progetto, il tutto disciplinato da un “Regolamento per l’accesso, l’uso e la gestione delle aree di sgambatura per cani”.

Confidiamo di ricevere adeguata attenzione per l’idea che anima questa nostra proposta; unitamente alle firme dei sostenitori la petizione, inviamo: Distinti saluti

Condividi su:

Petizioni simili

AREA RECINTATA PER LO SGAMBAMENTO DEI CANI 10/03/2019 | firmiamo.it

firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2024

P.IVA 11305210012
Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.
Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.
Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.
Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.