Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • AREA FUMATORI NELLE SCUOLE

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Chiara Rossi

  • petizione

    Da qualche anno a questa parte è stata fatta una legge nella quale si è stabilito che nelle scuole superiori venga messo il divieto di fumo sia per i docenti che per gli studenti. Divieto che prima valeva solo all'interno dell'edificio scolastico, ma non valido ad esempio nel cortile scolastico dove insegnanti e ragazzi potevano fumare senza rischiare di andare incontro a multe che ora variano dai 50 ai 60 euro.

    Girano per le scuole delle circolari a inizio anno che ricordano a tutti coloro che fanno parte della scuola, docenti e studenti, il divieto di fumare in ogni luogo della scuola, anche nel cortile. Nella circolare viene anche detto che questa decisione è stata adottata per aiutare la salute dei ragazzi, e per educarli ad abitudini migliori del fumo.

    Penso sia una cosa veramente molto ridicola, il motivo è semplice:

    1- I ragazzi appena escono da scuola si accendono automaticamente una sigaretta, indipendentemente dal fatto che la scuola voglia educarli a smettere.

    2- Per educare i ragazzi a smettere di fumare e aiutare veramente la loro salute come viene ricordato ogni anno nella famosa circolare, dovrebbero dedicare un'ora o più proprio a questo, ma la scusa da parte dello Stato e di tutto ciò che si prende 'cura' della scuola italiana è sempre la stessa e cioè che mancano le ore sufficienti a svolgere tutto ciò che in realtà si ha in mente di fare. In America però non si sa perché ma riescono sempre a trovare il tempo per svolgere ogni tipo di attività nel migliore dei modi, ma questo resterà sempre un mistero.

    3- Se creassero un'area del cortile della scuola per far fumare i ragazzi e i docenti, si eviterebbero le cappe di fumo che si vanno a creare nei bagni delle scuole.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.