Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Applichiamo le pene per il reato di apologia del fascismo

  • firme
    0 / 5000

    Creata da
    Marta Colombo

  • petizione

    Reato di apologia del fascismo:

    "Ai fini della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione, si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione, un movimento o comunque un gruppo di persone non inferiore a cinque persegue finalità antidemocratiche proprie del partito fascista, esaltando, minacciando o usando la violenza quale metodo di lotta politica o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione o denigrando la democrazia, le sue istituzioni e i valori della Resistenza, o svolgendo propaganda razzista, ovvero rivolge la sua attività alla esaltazione di esponenti, principi, fatti e metodi propri del predetto partito o compie manifestazioni esteriori di carattere fascista"

    Il 28 aprile nella chiesa di Santa Caterina a Catania si è svolta una messa in suffragio di Benito Mussolini, con la chiamata dei camerati e l'annesso saluto fascista.

    Chiediamo che per questa azione disgustosa che si ripete ogni anno in questa data venga applicato il reato di apologia di fascismo e che il prete della parrocchia che ogni anno indulge in tali azioni venga giustamente punito, con una pena che va dai 6 mesi ai 2 anni e con multa da 500 euro.

    L'Italia è libera e antifascista!

  • Gianni Bruni ha firmato la petizione 29 giorni fa
  • Pietro Marocchi ha firmato la petizione 29 giorni fa
  • Alessandro Cuomo ha firmato la petizione 25 giorni fa

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.