Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Appello dei docenti italiani

  • firme
    0 / 100

    Creata da
    Paola Mancinelli

  • petizione

    APPELLO DEI DOCENTI ITALIANI

    Come docenti, e pertanto operatori e operatrici della cultura, della conoscenza, dell’ingegno che da sempre unisce le discipline del sapere in un autentico umanesimo, manifestiamo il nostro più completo dissenso dinanzi a questa deriva civile e morale che stiamo vivendo.

    Il linguaggio e la cultura sembrano non avere più alcun ruolo nella politica, che sta smarrendo il senso alto e nobile contenuto nel termine, città e bene comune e che già Tucidide vedeva come la possibilità di una dignità umana che si rafforzava tanto più la comunità civile fosse capace di ospitalità.

    La storia, che da sempre deve costituire una memoria collettiva e un collante su cui costruire un futuro di promozione umana e di sviluppo democratico sempre più deciso e consapevole, sembra declinare in uno smarrimento e in una sconvolgente ubriacatura di intolleranza.

    La Costituzione, che deve essere un faro, levato alto, per la costruzione di una civiltà basata sulla cooperazione, sulla solidarietà, sul superamento dei nazionalismi che tanto dolore hanno portato nel secolo scorso (si veda il manifesto di Ventotene), viene troppo spesso offesa e violata.

    Assistiamo a una continua esplosione di violenza razzista e intollerante contro chi è più fragile e chi fa più fatica a vivere, che ferisce la nuda vita, che insidia la libertà di pensiero e di espressione, che stravolge l’agire comunicativo e l’etica del discorso, nonché la dialettica propria del dibattito democratico.

    Per questo motivo noi che siamo chiamati a curare nei giovani la formazione umana e l’educazione a una cittadinanza consapevole, chiediamo che il Presidente della Repubblica e il Presidente del Consiglio si facciano garanti dei diritti inviolabili legati al rispetto della dignità umana e alla solidarietà con chi è più vulnerabile, a livello civile, economico, politico. Chiediamo che anche il Ministro della Pubblica Istruzione si faccia garante di questa istanza altamente pedagogica senza la quale la scuola non avrebbe la sua ragione di essere in quanto insostituibile fondamento di democrazia.

    24 giugno 2018

    FIRME

    Paola Mancinelli (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Elvira Mastrovincenzo (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Lidia Massari (Liceo Classico G. Leopardi, Recanati)

    Alessandra Fattorini (Liceo Scientifico G. Galilei, Dolo)

    Gabriele Cingolani (Liceo Classico Giacomo Leopardi, Recanati)

    Vita Maria Pasanisi Cerigioni (Docente in pensione Ancona)

    Angela Aleotti (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Enrico Turchetti (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Giovanni Giri (Dirigente scolastico in pensione, Porto Recanati)

    Laura Polenta (Liceo Scientifico Galilei, Ancona)

    Tiziana Streppa (Istituto Professionale Bonifazi, Civitanova Marche)

    Livio Martinangeli (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Valerio Cuccaroni (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Norma Vivarelli (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Cristina Giacomucci (Liceo Classico G. Leopardi, Recanati)

    Silvia Pascucci (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Luca Spegne (docente di esegesi, Ancona)

    Gladia Messersì (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Caterina Pazienza (Istituto d’Istruzione Superiore Corridoni-Campana)

    Stefania Nasuti (Istituto di Istruzione Superiore Laeng-Meucci, Osimo-Castelfidardo)

    Carla Amadi (Docente in pensione, Falconara)

    Marina Giannini, (Liceo Scientifico Cambi, Falconara)

    Roberto Mancini (Università degli Studi di Macerata)

    Grazia M. Gugliormella (Liceo Classico e Scientifico Campana, Osimo)

    Graziella Rastelli (docente in pensione Ancona)

    Maria Graziosi (docente in pensione, Falconara)

    Alessandra Catalani (Liceo Scientifico L. Da Vinci, Jesi)

    Vania Caporaletti (IIs Laeng-Meucci, Osimo-Castelfidardo)

    Maria Paola Coluccia (Liceo Scientifico Galilei, Ancona)

    Roberta Ambrosi (IIS E. Mattei, Recanati)

    Leonia Antognini (IIS E. Mattei, Recanati)

    Giulia Corsalini (Liceo G. Leopardi, Recanati)

    Simone Frontini (Liceo G. Galilei, Ancona)

    Lorenzo Cirri (Liceo Classico Cicognini, Prato)

    Francesca Senigagliesi ( Scuola Secondaria di Primo grado Patrizi, Recanati)

    Chiara Guzzini (Istituto Professionale V. Bonifazi, Recanati)

    Alessandra Scattolini (IIS Einstein-Nebbia, Loreto)

    Moira Patrignani (IIS Einstein –Nebbia, Loreto)

    Marta Gigli (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Alessandra Scattolini (IIs Einstein-Nebbia, Loreto)

    Moira Patrignani (IIs Einstein-Nebbia, Loreto)

    Lara Corvatta (IIs Einstein-Nebbia, Loreto)

    Antonietta La Manna (IIS Einstein-Nebbia, Loreto)

    Elisabetta Gratti (IIS Laeng-Meucci, Osimo-Castelfidardo)

    Francesco Rocchetti (IIS Einstein-Nebbia Loreto)

    Roberta Carpano (Liceo Scientifico G. Galilei, Ancona)

    Remo Mezzanotte (Liceo Classico Stelluti, Fabriano)

    Lorenzo Cirri (Liceo Classico Cicognini, Prato)

    Monica Manni, (Liceo Classico Vittorio Emanuele II, Jesi)

    Paolo Luzi (Itis Marconi, Jesi)

    Patrizia Lombardi (Liceo Scientifico Galilei, Ancona)

    Alessia Rondelli (IIS Einstein-Nebbia, Loreto)

    Cristina Bizzarri (IIS Einstein-Nebbia, Loreto)

    Laura Marinangeli (Liceo Classico G. Leopardi, Recanati)

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.