Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • appello ai repubblicani

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Luca Faini Bartolini

  • petizione

    La volontà di questo documento è quella di raccogliere tutte quelle persone che si riconoscono e si sono riconosciute nella storia del PRI di Ugo La Malfa per un autoconvocazione Regionale e poi nazionale

    Sottoscrivendo la volontà di seguire i punti sotto citati:

    1.L’autoconvocazione di assemblee regionali e successivamente di un’assemblea nazionale di repubblicani autoconvocati

    1.1l’elezione del coordinatore nazionale che non abbia MAI svolto la carica di Segretario politico in passato e soprattutto negli ultimi anni

    1.2l’elezione di un coordinamento di 10 “saggi” che possibilmente abbiano svolto ruoli importanti nella FederazioneGiovanile Repubblicana negli utlimi 30 anni, per tutti i lavori che porteranno ad un congresso nazionale.

    2.la totale esclusione da qualsiasi organo direttivo nazionale di tutti i deputati che hanno fatto parte del PRI negli ultimi 10 anni, nonché degli altri movimenti repubblicani inglobati nel PRI nell’ultimo congresso PRI. (La funzione degli ex deputati potrà essere solo a fine consultivo senza la possibilità di candidarsi a Segretario a presidente del partito medesimo nonché di avere la facoltà di voto nei prossimi direttivi nazionali).

    3. la volontà di costruire un più ampio consenso possibile intorno al progetto liberaldemocratico che si sta realizzando in questo periodo grazie all’appoggio unitario dato a Guy Verhofstad per la costruzione del progetto inclusivo: “SCELTA EUROPEA”, in nome del gruppo parlamentare europeo “ALDE”.

    4. La volontà di proseguire in questo ambizioso progetto anche dopo le elezioni europee per una forza che sia l’insieme delle diverse sensibilità liberaldemocratiche,in chiave EUROPEISTA DEMOCRATICA e RIFORMISTA anche in Italia sempre in ottica ALDE.

    5.La piena libertà ai coordinamenti locali, provinciali e regionali di tessere in piena autonomia qualunque accordo politico per le locali elezioni ove non fosse possibile realizzare alleanze medesime come appena descritto nel punto 3. E 4.

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.