Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Ancora insufficienti le iniziative di contrasto alla violenza sulle donne!

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Lucia Piaggi

  • petizione

    La Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne ha offerto lo spunto per riflettere su una tematica drammaticamente attuale, di cui però si parla ancora troppo poco. Le violenze e i femminicidi nel nostro Paese sono in aumento e solo lo scorso anno 149 donne sono state vittime di omicidio: di queste 111 sono state uccise nell’ambito familiare.

    E’ urgente prendere coscienza di quello che si configura come un vero e proprio allarme collettivo, non solo sociale ma anche umanitario e sanitario, ed è drammaticamente evidente che su questo fronte non si sta facendo ancora abbastanza. Le iniziative per prevenire la violenza, affermare l’uguaglianza dei diritti e proteggere le donne sono insufficienti: servono programmi di educazione e formazione, nonché pene severissime per reati gravi assolutamente ingiustificabili.

    E' necessario mettere in campo tutti i mezzi possibili per contrastare la violenza, in particolare nell’ambito della vita familiare, e di non sottovalutare i disagi e i malesseri delle donne. Richiamiamo in particolare le responsabilità della scuola nell’educazione al rispetto dell’identità, della diversità e della vita dell’altro/altra.

    E’ inoltre fondamentale riaffermare e sottolineare che le donne non sono individui deboli ma soggetti che, loro malgrado, si trovano troppo spesso in pericolo sui luoghi di lavoro, a scuola e persino in famiglia.

  • Walter Borgia ha firmato la petizione 30 giorni fa
  • Agnese Baroli ha firmato la petizione 22 giorni fa
  • Cristina Sabia ha firmato la petizione 11 giorni fa

Informativa
Noi utilizziamo cookie o altri strumenti per finalità tecniche e, previo il tuo consenso, anche cookie o altri strumenti di tracciamento, anche di terze parti, per altre finalità (“interazioni e funzionalità semplici”, “miglioramento dell'esperienza”, “misurazione” e “targeting e pubblicità”) come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, noi e terze parti selezionate, potremmo trattare dati personali come i tuoi dati di utilizzo, per le seguenti finalità pubblicitarie: annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto.

Per selezionare in modo analitico soltanto alcune finalità è possibile cliccare su “Personalizza”.

Chiudendo questo banner tramite l’apposito comando “Continua senza accettare” continuerai la navigazione del sito in assenza di cookie o altri strumenti di tracciamento diversi da quelli tecnici.