Dal 2007 il primo sito di petizioni italiano 12.151.633 firme raccolte

  • Aiutiamo michela a riabbracciare sua madre biologica

  • firme
    0 / 1000

    Creata da
    Un italiano

  • petizione

    "Vorrei trovare mia madre, che appena partorito mi ha lasciato all'ospedale. Da allora non ho più avuto sue notizie". E' questo l'appello di Michela Orsi, un donna di 48 anni che è stata abbandonata dalla nascita dalla sua madre naturale ed adottata dalla sua attuale famiglia in quel di Fucecchio in provincia di Firenze.

    La donna spinta dal desiderio di incontrare la sua mamma biologica, ha fatto un appello su Facebook "Vorrei tanto riabbracciarti...sarebbe il regalo di Natale più grande"

    "Il nome mi è stato dato dai genitori adottivi. Sono stata partorita in ospedale, allattata dalle compagne di stanza di mamma e portata, dopo una settimana, in un orfanotrofio dove fortunatamente ho trovato una famiglia di Titignano che mi ha regalato una seconda possibilità - ha affermato la donna -. Chissà se è ancora viva, se abita a Fucecchio. Chissà se il 3 agosto, almeno un giorno all'anno, mi pensa".

    La donna ha anche parlato con un'ostetrica che in quel periodo lavorava in reparto: "Si ricordava bene di me. Ha preso il registro, verificato che accanto al mio nome ci fosse la sigla NN (nomen nescio, "non conosco il nome") e poi si è fermata. Mi ha detto di rinunciare. Di non scavare, e che lei non si sarebbe giocata il posto per darmi informazioni", ha dichiarato.

    Esortiamo le istituzioni affinchè questa donna possa finalmente incontrare la sua madre naturale. E' un suo diritto

    Firma anche tu la petizione

  • Maria Bono ha firmato la petizione 6 giorni fa
  • Mirco Longo ha firmato la petizione 9 giorni fa
  • firmiamo.it è un marchio commerciale di Media Asset spa copyright 2010 - 2022
    P.IVA 11305210012
    Azienda certificata ISO 27001 numero: SNR 11572700/89/I
    Azienda certificata ISO 9001 numero: SNR 59022611/89/Q
  • privacy
  • termini e condizioni

Per assicurare una ottimale navigazione ed altri servizi offerti, questo sito è predisposto per consentire l'utilizzo di Cookies. Continuando si accettano i Cookies secondo l'informativa consultabile a questo link.